Notizie su mercato immobiliare ed economia

Lavori di casa, con la primavera conti più leggeri per 1 mln di famiglie

Autore: Redazione

Con la primavera arrivano i lavori di casa, che quest'anno saranno più leggeri. Dalle opere di recupero ai lavori per il risparmio energetico. Tutti investimenti che possono godere delle detrazioni e le agevolazioni del fisco: 36% e 55%, iva agevolata al 10%

Da aprile a luglio si apre la stagione dell'avvio dei lavori di casa con il 36%, la detrazione tradizionale, e ancora quella che raccoglie il maggior numero di domande

Ma puó essere anche il momento di iniziare opere di risparmio enrgetico con il 55%, visto che il bonus è stata prorogato fino al 31 dicembre, anche se il recupero avverà durante i prossimi dieci anni

Dal punto di vista dei contribuenti il vantaggio delle detrazioni è evidente: oggi spendi 100 euro e nell'arco di 10 anni ne recuperi 36 (o 55). Ma conviene anche all'erario, perchè fa emergere pratiche che altrimenti sarebbero rimaste occulte. Per non parlare della crescita delle case "verdi" data dalle detrazioni sugli interventi per il risparmio energetico

Per scoprire quali lavori fare e come funzionano gli incentivi su ogni cantiere domestico, seguiremo nei prossimi giorni la guida de il sole 24 ore, che entrerà nel dettaglio di ogni intervento con la guida pratica online consultabile all'indirizzo: www.ilsole24ore.com/guidacasa