Notizie su mercato immobiliare ed economia

Sempre meno case, le costruzioni in europa diminuiscono dell'1,3% (grafico)

Autore: Redazione

Nessuna ripresa per le costruzioni in europa. I dati eurostat parlano addirittura di una diminuzione della produzione nell'europa a 17 dell'1,3%, in continua discesa rispetto al -0,4% di agosto. Mentre nell'europa a 27 la produzione si ferma al -1%, rispetto allo 0,3% del mese precedente. Il crollo maggiore è avvenuto in francia, dove si sono costruite il 5,85 di case in meno, seguita dal portogallo che segna -5,1%, regno unito, -2,3%. I maggiori incrementi, invece, sono avvenuti in slovenia, +7,8%, polonia, +4,1% e slovacchia, +3,9%

A livello annuale, i maggiori aumenti nella produzione delle costruzioni si è registrato in polonia con un +17,1%, svezia con un +6,3% e in danimarca, +5,2%. Intenso decremento invece rispetto a settembre dell'anno scorso per slovenia, -17,0%, bulgaria -11%, e portogallo, -10%