Notizie su mercato immobiliare ed economia

Rumori che corrono sulla deustche bank, le società non finanziarie e la gran bretagna

Autore: Redazione

Deustche bank nascose 12 miliardi di perdite: secondo il financial times, tre ex dipendenti avrebbero denunciato la deutsche bak perché nascose 12 miliardi di dollari (9,2 miliardi di euro) di perdite latenti durante la crisi finanzia. La banca avrebbe intenzionalmente sottovalutato un'importante posizione su dei prodotti derivati avendo la possibilità così di distorcere la propria situazione di bilancio ed evitare un salvataggio con i fondi pubblici (agenzia)

Il 2013 sarà un anno difficile per le società non finanziarie: nel 2013 le società non finanziarie (ema) soffriranno per la crisi del debito sovrano dell'eurozona e per la crescita debole o negativa del pil. Ad affermarlo è l'agenzia di rating moody's, secondo la quale i settori più colpiti saranno quelli delle telecomunicazioni, della vendita al dettaglio e della produzione automobilistica (repubblica.it)

La gran bretagna potrebbe perdere la tripla a: dopo aver abbassato il rating della grecia a default selettivo, fitch minaccia di declassare anche la gran bretagna. Il paese potrebbe perdere la tripla dopo aver annunciato che non centrerà la riduzione del debito/pil nel biennio 2015-2016. Fitch teme ora che le misure messe in atto dal governo londinese possano aumentare il rapporto debito/pil a circa il 97% e ha già fatto sapere di voler revisionare il giudizio sul paese nel 2013 (la stampa)