Notizie su mercato immobiliare ed economia

Unione europea, l'Italia tradita dal super debito perde i tre miliardi di spesa

Autore: Redazione

Brutto colpo di scena per l'Italia: bruxelles ha tagliato i tre miliardi di spesa che il nsotro paese dava per acquisiti. La causa è il super debito italiano che rende difficile prevedere margini di effettivo miglioramento

Il governo italiano aveva annunciato che invece di un rapporto tra deficit e pil del 2,2% nel 2014, l'Italia si sarebbe potuta fermare al 2,5 % liberando tre miliardi di spesa buona per gli investimenti. Ma l'alto livello del debito pubblico, che, secondo le stime vale il 133% quest'anno e salirà al 134 l'anno prossimo non apre margini di miglioramento

"Sulla base delle previsioni economiche dell'autunno 2013- si legge nelle raccomandazioni ue per la politica economica e di bilancio-siamo arrivati alla conclusione che non si possa aprofittare di questo vantaggio perché sulla abse delle previsioni economiche dell'autunno 2013, non sarà ottenuto l'aggiustamento minimo strutturale richiesto per portare il rapporto tra debito e pil su un cammino di sufficiente riduzione"

Si apre un buco pericoloso per l'economia e anche la politica italiana. Adesso che l'europa ha bocciato di fatto la legge di stabilità