Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le parole più usate negli annunci immobiliari ... e cosa pensa realmente la gente

Autori: @Annastella Palasciano, luis manzano

Negli annunci di vendita o affitto, aggettivi inflazionati come "accogliente", "per intenditori", "da vedere" o "luminosissimo", ormai non sono più accettabili. I futuri inquilini o compratori cercano qualcosa in più delle belle parole. Vogliono foto, video e soprattutto sincerità. Ecco ciò che pensa realmente la gente di queste frasi fatte.

Per i privati o le agenzie che vogliono piazzare il proprio immobile sul mercato, è arrivato il momento di cambiare il modo di attrarre i potenziali compratori o inquilini. 

Vi presentiamo alcune delle frasi fatte più comuni del mondo immobiliare e la risposta spontanea delle persone.

Da vedere: "una cosa banale",  "è geniale" "è un classico, bisogna vedere se realmente è da vedere", "non hanno aggettivi per descriverlo",

Per intenditori: "è un modo per abbordare clienti", "qualche fregatura", "inteditori, ma di che?", "ci vuole molto gusto (e dello stomaco) per apprezzarlo", 

Luminosissimo: "una caverna", "un seminterrato con una finestrella dove passa un raggio di sole", "senza punti luce"