Notizie su mercato immobiliare ed economia

Andamento compravendite immobiliari II trim 2019, grandi città

Autore: Redazione

Secondo l'ultimo report dell'Agenzia delle Entrate, le compravendite residenziali sono aumentate del 3,9% nel secondo trimestre dell'anno. Ma vediamo qual è stato l'andamento nelle otto principali città italiane

Incrementano il volume di compravendita i due mercati più significativi, Milano e Roma (+6,1% e 2,7%). In campo positivo anche Bologna (11,9%), mentre gli altri mercati hanno tutti segno negativo. In generale, vi è una tendenza positiva delle transazioni a partire dal 2014, con un lieve rallentamento nel II trim 2019, analago a quello che si è registrato a livello nazionale.

La superficie compravenduta nelle principali città

In termini di superficie compravenduta ben quattro città presentano tasso negativo tra le quali spicca Firenze (-6,4%), mentre i tassi positivi più rilevanti si sono visti a Bologna (+9,3%) e Milano (+7,5%): relativamente alla superficie media dell’abitazione compravenduta, si registra una differenziazione tra le città, con quattro citta in calo (il più rilevante a Bologna, -2,1 m2 ), mentre le altre città mostrano un incremento (significativo a Palermo, +3,9 m2 e a Firenze, +2,9 m2 ).