Notizie su mercato immobiliare ed economia

Rendimento delle case in affitto: la mappa delle province italiane

Quanto rende mettere a reddito un immobile nel III trimestre dell'anno

Autore: Redazione

Qual è il rendimento delle case messe in affitto? A dirlo è la mappa di idealista/news che mostra i rendimenti lordi degli immobili residenziali nelle diverse province italiane nel III trimestre dell'anno. Per scoprire dove è più vantaggioso mettere a reddito un'abitazione basta cliccare sulle singole province.

Come evidenziato dall'ultimo report di idealista, i rendimenti lordi delle case si sono rafforzati di 2 punti base durante il terzo trimestre del 2020, al 7,6%. La redditività nel settore delle abitazioni è cresciuta di 8 punti base rispetto a 12 mesi fa, quando il tasso era pari al 6,8%. 

Tra i capoluoghi italiani Biella è la più redditizia con il 9,9%. Seguono Siracusa (9%), Rovigo e Vercelli, entrambe con un rendimento pari all’8,7%. E ritorni superiori alla media restituiscono altre 6 città racchiuse tra l’8,6% di Vicenza e il 7,7% di Perugia.
Milano e Roma ​segnano una redditività del 5,7%, un punto base più di Napoli ferma al 5,6%. I rendimenti più bassi in Italia sono quelli ottenuti dai proprietari di case in affitto a Venezia (4%), Siena e Pesaro (4,4% per entrambe).