Notizie su mercato immobiliare ed economia

Giornate Fai 2017, i luoghi da visitare per dare il benvenuto alla primavera

I Sassi di Matera, Basilicata / FAI
I Sassi di Matera, Basilicata / FAI
Autore: Redazione

Quest'anno la bella stagione inizia alla grande. Nelle Giornate Fai di Primavera 2017 saranno aperti al pubblico oltre mille siti sparsi per tutta la Penisola. Sabato 25 e domenica 26 marzo sarà possibile visitare aree archeologiche, palazzi, chiese e giardini normalmente chiusi ai più.

Il 2017 è stato proclamato dal Ministero "Anno dei Borghi" e per questo non potevano mancare itinerari ad hoc nei più belli angoli del Paese, da Rossano, in provincia di Cosenza, con il suo Museo Diocesano, a Caramanico Terme, in provincia de L'Aquila.

Per cercare i siti Fai aperti nelle diverse regioni, il sito del Fondo Ambiente Italiano mette a disposizione un utile strumento (clicca qui per avviare la ricerca)

Ecco una breve gallery di alcuni dei siti normalmente chiusi al pubblico e disponibili per le giornate Fai