Notizie su mercato immobiliare ed economia

21 maggio Giornata nazionale delle dimore storiche: aprono al pubblico ville, castelli e giardini segreti

Isola del Garda
ADSI
Autore: Redazione

Gli amanti dell'arte segneranno in rosso sul calendario la data del 21 maggio. E' la giornata Nazionale dell'Associazione Dimore Storiche Italiane: l'iniziativa annuale promossa dall'A.D.S.I che apre gratuitamente a centinaia di migliaia di visitatori italiani e stranieri circa 300 splendide residenze d'epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini sparsi lungo tutta la Penisola.

Nata con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica, e in particolare i giovani, sull'importanza della conservazione e della valorizzazione dei beni culturali privati soggetti a vincolo, la cui tutela è affidata ai singoli proprietari, la Giornata Nazionale A.D.S.I ha anche l'obiettivo di dare visibilità e riconoscimento ai maestri artigiani, che hanno un ruolo fondamentale nella manutenzione dei castelli, delle dimore storiche, dei loro giardini e degli oggetti d'arte che le adornano. 

Per celebrare i 40 anni di A.D.S.I. questa edizione del Grand Tour si avvale, in particolare, del contributo di ciceroni d’eccezione: numerosi studenti delle scuole medie superiori, sempre più coinvolti localmente dal sistema delle dimore storiche, grazie alla partnership siglata con il MIUR nel 2016 nell’ambito dei programmi di alternanza scuola-lavoro, guideranno i visitatori insieme ai proprietari nel viaggio alla scoperta di luoghi di grande fascino, spesso poco noti.

Numerosi i gioielli aperti al pubblico: da Palazzo Sipari in provina de L'Aquila, a Palazzo Carratelli a Cosenza, fino Palazzo Bevilacqua a Bologna. Qui il programma completo dell'evento con le dimore storiche che saranno accessibili al pubblico:

PDF icon programma-completo.pdf