Notizie su mercato immobiliare ed economia

Liuzhou Forest City, la città che combatte l'inquinamento firmata Stefano Boeri

Stefano Boeri Architetti
Stefano Boeri Architetti
Autore: Redazione

Sono partiti in Cina i lavori per la costruzione di Liuzhou Forest City, la prima città foresta capace di combattere l'inquinamento. Autore del progetto il famoso architetto Stefano Boeri, creatore del Bosco Verticale di Milano. Uffici, case, alberghi, ospedali e scuole capaci di ospitare fino a 30mila persone saranno interamente ricoperti da alberi e piante.

Liuzhou Forest City sarà ubicata a nord di Liuzhou, nella provincia meridionale e montuosa dello Guangxi, in un’area di circa 175 ettari lungo il fiume Liujiang. Una volta ultimata, la nuova città di 30.000 abitanti sarà in grado ogni anno di assorbire circa 10.000 tonnellate di CO2 e 57 tonnellate di polveri sottili e di produrre circa 900 tonnellate di ossigeno.

La nuova città foresta, la cui costruzione dovrebbe esssere ultimata nel 2020, sarà collegata alla città di Liuzhou tramite una linea ferroviaria veloce, utilizzata da automobili a motore elettrico. Liuzhou Forest City sarà autosufficiente a livello energetico, si servirà infatti di pannelli solari sui tetti e della geotermia per produrre energia e per il condizionamento degli edifici.