Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il fascino senza tempo delle stazioni sovietiche della metro

Christopher Herwig
Christopher Herwig
Autore: Redazione

Christopher Herwig aveva già fatto parlare di sé per una raccolta fotografica sulle fermate degli autobus nell’ex Unione Sovietica. Ora il fotografo canadese ha deciso di concentrarsi sulle stazioni della metro nelle città dell’ex Urss.

Non sembra nemmeno una stazione
Avtovo, San Pietroburgo / Christopher Herwig

Dall'estrema magnificenza dei marmi e dei lampadari alla brutale e futuristica gloria minimalista, le stazioni sovietiche della metropolitana documentano questa ricchezza di diverse architetture.

Soluzioni architettoniche
Kyivska, Kharkiv / Christopher Herwig

Lungo la strada Herwig cattura singoli elementi che compongono questa singolare esperienza sovietica: neon, cemento, scale mobili, segnaletica, mosaici e sculture in rilievo si combinano per creare una mappa incredibilmente vivida della metropolitana sovietica.

Olmazor, Tashkent / Christopher Herwig
Olmazor, Tashkent / Christopher Herwig

Tutti gli scatti sono raccolti nel libro fotografico Soviet Metro Station, in vendita anche online, con la prefazione di Owen Hatherley, autorevole scrittore e giornalista di architettura, politica e cultura.