Notizie su mercato immobiliare ed economia

Roma deserta a causa dell'emergenza coronavirus

Fontana di Trevi - Alberto Lo Bianco / Gtres
Fontana di Trevi - Alberto Lo Bianco / Gtres
Autore: Redazione

Una Roma deserta è quella immortalata domenica 22 marzo 2020. A due settimane dall'istituzione della zona rossa in tutta Italia a causa dell'emergenza coronavirus, la Capitale si mostra come non mai.

È proprio vero che a volte la realtà supera la fantasia. Lo scorso gennaio abbiamo pubblicato una singolare fotogallery che ritraeva Roma completamente vuota. Un progetto del fotografo Ignacio Pereira, creativo di base a Madrid, che viaggia per il mondo immortalando grandi città affollate per poi svuotarle e mostrarle in modo totalmente nuovo. A distanza di due mesi dalla pubblicazione di quella fotogallery, la città appare deserta - proprio come in quelle immagini - senza bisogno di alcun ritocco.

La Fontana di Trevi, Piazza della Repubblica, via Nazionale.
Luoghi di solito gremiti di gente ora desolatamente vuoti. Solo le autorità preposte a controllare che siano rispettate le regole.
Ecco alcuni scatti che mostrano una Roma deserta a causa dell'emergenza coronavirus.