Notizie su mercato immobiliare ed economia

Venduta l'isola di Gallinara a un magnate ucraino per 10 milioni di euro

L'Isola di Gallinara / Pixabay
L'Isola di Gallinara / Pixabay
Autore: Redazione

L'Isola di Gallinera, a largo della Liguria, è stata venduta per circa dieci milioni di euro a un magnate ucraino. Sede della Riserva natuale regionale dell'Isola di Gallinara, costituita nel 1989, ospita anche una delle più grandi colonie di gabbiani reali nel mar Ligure.

Di proprietà della Chiesa fino al 1842, l'isola fu venduta dai vescovi di Albenga a dei facoltosi privati, prima al banchiere di Imperia Leonardo Gastaldi e poi all'industriale genovese Riccardo Diana, fino a poco fa apparteneva a una società con sede a Novara ed era controllata da un guardiano sempre presente sull'isola. Ora ad acquistarla, secondo quanto riportato dal Corriere, è stata una società di Montecarlo, la "Gallinete" dietro la quale ci sarebbe il 42enne Olexandr Boguslayev.