Notizie su mercato immobiliare ed economia

70 anni di arredamento ikea: ecco come il gigante svedese ha cambiato il volto delle case (fotogallery)

arredamento ikea
Autore: Redazione

Ikea, la multinazionale svedese specializzata nella vendita di mobili, complementi d'arredo e oggettistica per la casa, con più di 350 punti vendita in 43 paesi, 139mila impiegati e oltre 27 miliardi di fatturato, è stata fondata nel 1943 nel piccolo villaggio svedese di agunnaryd come ditta di vendita per corrispondenza di articoli di uso quotidiano. Nel 1953 la sede è stata poi trasferita ad almhult, nel sud della svezia. Qui, nel 1958, il suo fondatore, ingvar kamprad, ha aperto il suo primo negozio cominciando a specializzarsi in mobili a buon mercato

In poco tempo, i mobili ikea sono diventati talmente popolari da finire nel mirino delle altre aziende di arredamento, che hanno tentato di boicottare la fabbrica svedese. Grazie al fatto che montaggio e trasporto sono a carico dell’acquirente, ikea ha potuto offrire i suoi prodotti a buon mercato. Una peculiarità che ancora oggi rappresenta il punto forte dell’azienda

Nel 1963 kamprad e ikea hanno compiuto il loro primo salto a livello internazionale, sbarcando in norvegia. Nel 1985, poi, è stato aperto il primo punto vendita negli stati uniti e nel 1998 è avvenuto l’ingresso in cina, un evento che ha attirato una folla di persone mandando in tilt il traffico

Oggi ikea è un fenomeno globale, che ha modificato l’arredamento a livello mondiale e che, 70 anni dopo la sua nascita, per i propri mobili continua a utilizzare i nomi della provincia svedese di smaland, dove kamprad è cresciuto. Un museo di ben 800 m2, nella città in cui è stata fondata, ricorda la storia di ikea. Qui si ripercorrono gli ultimi 70 anni attraverso 20 stanze arredate con i mobili che hanno segnato la storia dell’azienda dagli anni ’50 ad oggi. Ecco alcuni esempi

Inizio degli anni '50

Fine degli anni '50

Inizio degli anni '60

Fine degli anni '60

Inizio degli anni '70

Fine degli anni '70

Inizio degli anni '80

Fine degli anni '80

Inizio degli anni '90

Fine degli anni '90

Inizio degli anni 2000

Fine degli anni 2000

Oggi

Articolo visto su
idealista.com
Etichette
Ikea