Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come trasformare un terrazzo, alcuni consigli per l'estate

Il segreto è giocare con i colori e l'arredamento

Conforama
Conforama
Autore: Lucía Martín (collaboratore di idealista news)

L'estate sta arrivando e in vista della bella stagione ecco qualche consiglio per trasformare un terrazzo e farlo diventare una sorta di spiaggia privata. 

Per riuscirci bisogna giocare con le texture, i colori e se si vuole anche con i suoni: "Bisogna usare toni di blu ed elementi color terra, emulando la riva del mare e offrendo un'aria disinvolta e fresca allo spazio. I blu dei motivi marinari combinati con legni bianchi, toni di grigio e vetro trasparente riescono a trasportare chiunque su una spiaggia e riempire di luminosità la terrazza", spiega Víctor Ramos, responsabile delle tendenze di Conforama.

E per quanto riguarda i materiali dei mobili? Quali scegliere? "Per quanto riguarda i materiali, consigliamo di puntare su mobili realizzati in vimini, che garantiscono leggerezza e permettono di scegliere in totale libertà il colore dei cuscini che andranno a sovrapporvi. Con i cuscini in grigio, bianco o dai toni marini si può ottenere un tocco decorativo che fa sembrare di essere su una terrazza sulla spiaggia. Un'altra opzione è quella di posizionare una comoda amaca tra due alberi o pali ben posizionati su una parete del terrazzo o del patio, per sdraiarsi e leggere un libro serenamente", spiega. Questo, ovviamente, se c'è lo spazio per farlo.

E' importante anche lavorare sui piccoli dettagli. "Oltre agli arredi, i piccoli dettagli sono molto importanti. Posizionare strategicamente i diversi elementi farà la differenza. Ad esempio, potrete posizionare vasi, decorazioni per centrotavola, lanterne, paraventi con fotografie della spiaggia o piatti da parete. Tutti elementi che faranno sentire il calore del sole sulla pelle e la brezza marina", sottolinea Ramos.

E così, con un po' di fantasia e il rumore delle onde in sottofondo, vi garantiamo che dal terrazzo della vostra casa verrete trasportati su una bella spiaggia.