Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le tariffe energetiche più convenienti per sopravvivere all'inverno

Gtres
Gtres
Autore: sos.tariffe (collaboratore di idealista news)

L’inverno è in arrivo e, con esso, anche la necessità di fruire maggiormente dei
Consumi di energia elettrica
Al fine di alimentare congruamente gli impianti di riscaldamento dell’aria domestica e dell’acqua calda sanitaria. Domandiamoci pertanto – con l’ausilio della comparazione indipendente di sostariffe.It – quali siano le proposte più vantaggio del momento

Ipotizzando (data di aggiornamento delle tariffe al 17 ottobre) un consumo stimato di energia pari a 4.300 kwh annui, tipico di una famiglia di 3 persone che fruisce dei più comuni elettrodomestici, la tariffa più vantaggiosa del momento sembra essere la best bioraria di edison, con costo annuo di 948,56 euro. Sotto la fascia dei 960 euro troviamo inoltre la luceclick bioraria di e.on con prezzo bloccato per un anno (957,21 euro) e ancora la e-light bioraria di enel, con bolletta elettronica e prezzo di 958,34 euro

Leggermente più onerose la unica luce monoraria dual  di acea, con prezzo bloccato per 24 mesi e 400 kwh gratis all’anno se si sottoscrive “luce e gas”, per un prezzo di 964,33 euro. Tra gli altri operatori, eni propone la sua link bioraria con il servizio sos casa a 995,26 euro, illumia offre la amica web flat monoraria con costo stimato di 1.003,61 euro e risparmio del 10% sul prezzo dell’energia, mentre a2a propone il prezzo sicuro web + bioraria, con vantaggi e buoni spesa fino a 100 euro, al costo di 1.007,82 euro