Notizie su mercato immobiliare ed economia

Ecobonus, ristrutturazioni, mobili e bonus verde: le detrazioni per la casa prorogate al 2019

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera alla manovra. Tra le misure previste c’è anche la proroga dell’ecobonus, delle detrazioni per le ristrutturazioni, del bonus mobili e del bonus verde per il 2019

Nel dettaglio è stata prorogata al 31 dicembre 2019 la detrazione per la ristrutturazione edilizia al 50%, da suddividere in 10 quote annuali. La proroga è arrivata anche per gli interventi di efficienza energetica, ma in base alla riduzione già introdotta lo scorso anno, secondo la quale la detrazione del 65% scende al 50% per la sostituzione di finestre e impianti di climatizzazione.

Proroga anche per il bonus verde al 36%, introdotto lo scorso anno. Niente di fatto per il sismabonus, ma la scadenza della detrazione è prevista per fine 2021. Proroga al 2019 anche per quanto riguarda l'acquisto di nuovi elettrodomestici in classe A e A+ e mobili.

Secondo il documento programmatico di bilancio (Dpb), (che contiene sia le misure del decreto fiscale che la legge di bilancio) nel 2018 sono attesi 600 milioni di dismissioni immobiliari, di cui 50 milioni dal patrimonio dello Stato, 380 milioni da beni degli enti locali e 170 milioni da enti previdenziali.