Notizie su mercato immobiliare ed economia

Proroga Naspi nel 2021 con il decreto Ristori 5

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Tra le misure che rientreranno nel prossimo decreto Ristori 5 c'è anche la proroga nel 2021 della Naspi. Vediamo come funziona

Istituita dal decreto legislativo n 22 del 4 marzo 2015, La Nuova Assicurazione Sociale per l'Impiego  (Naspi) è un'indennità mensile di disoccupazione che sostituisce quelle vecchie a partire dal 1º maggio 2015. Erogata su richiesta del lavoratore, spetta ai lavoratori dipendenti che hanno perso l'impiego per cause involontarie. Comprende anche gli apprendisti, i soci lavoratori di cooperative con rapporto di lavoro subuordinato con le medesime cooperative, personale artistico con rapporto di lavoro subordinato e dipendenti a tempo determinato delle pubbliche amministrazioni.

La Naspi viene corrisposta mensilmente per un numero di settimane pari alla metà delle settimane contributive presenti negli ultimi quattro anni. Non vengono conteggiati i periodi di contribuzione che hanno già dato luego a erogazione di prestazioni di disoccupazione.

Con la proroga l'idea del governo è quella di prolungare il periodo di disoccupazione fruibile con la Naspi per venire incontro alle esigenze di chi ha perso il lavoro a causa della pandemia e ha difficoltà a trovare un nuovo impiego.