Notizie su mercato immobiliare ed economia

Ecobonus 110 proroga al 2023 nella manovra, semplificazioni a maggio

Previsti oltre 18 miliardi

Foto di Colin Behrens da Pixabay
Foto di Colin Behrens da Pixabay
Autore: Askanews

La proroga dell'ecobonus 110 al 2023 sarà presente nella manovra di bilancio 2022, mentre a maggio sarà introdotto un decreto per semplificare le procedure del superbonus 110 ad oggi troppo complesse. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nella replica alle comunicazioni del Pnrr alla Camera. Questo passaggio del discorso è stato accolto da un applauso dell'Aula.

"Molti di voi hanno chiesto garanzie relativamente al superbonus. Ribadisco che per questa misura, tra PNRR e Fondo complementare, sono previsti oltre 18 miliardi - ha assicurato -, le stesse risorse stanziate dal precedente governo. La misura è finanziata fino alla fine del 2022, con estensione al giugno 2023 per le case popolari (Iacp). Per il futuro, il Governo si impegna a inserire nel Disegno di Legge di bilancio per il 2022 una proroga dell'ecobonus per il 2023, tenendo conto dei dati relativi alla sua applicazione nel 2021".

 "Sono d'accordo il SuperBonus tira poco perché le procedure sono troppo complesse. Entro il mese maggio interveniamo con importanti semplificazioni per far sì che la gente lo possa usare".