Notizie su mercato immobiliare ed economia

Quando arriva il decreto Sostegni bis: ultime notizie di oggi

Pixabay
Pixabay
Autore: Redazione

Quando arriva il decreto Sostegno bis? L'approvazione del decreto Sostegni bis è avvenuta il 20 maggio portando con sé una serie di importanti novità. I punti più importanti del dl sostegni bis sul tavolo del governo riguardano i mutui prima casa, gli aiuti ai lavoratori stagionali e intermittenti, i contributi a fondo perduto per le partite IVA e le cartelle esattoriali. Vediamo le ultime notizie di oggi sul decreto sostegno bis

Il decreto Imprese, lavoro, professioni

Contributo a fondo perduto per le partite IVA

Circa 14 miliardi di euro per un pacchetto di aiuti destinato a partite IVA e imprese che hanno perso almeno il 30% del fatturato

Decreto sostegno bis, stagionali

Un bonus da 1600 euro destinato ai lavoratori stagionali del turismo e dello spettacolo

Mutui prima casa

Per quanto riguarda i mutui prima casa per i giovani under 36 si va dall'allargamento delle maglie per l'accesso al fondo prima casa, all'esenzione di imposta di registro, ipotecaria e catastale sull'abitazione, prima al dimezzamento degli oneri notariali. Prevista anche l'esenzione dell'imposta sui finanziamenti per l'acquisto e la ristrutturazione degli immobili residenziali.

Cartelle esattoriali

Per quanto riguarda il capitolo cartelle esattoriali c'è un rinvio della scadenza del 16 maggio fino al 30 giugno per i lavoratori autonomi e professionisti e, per le imprese, a una diluizione della rateizzazione per i pagamenti.

Aiuti alle famiglie nel decreto Sostegni bis

Il decreto Sostegni bis conterrà anche aiuti per le famiglie come bonus per la spesa, gli affitti o per le utenze domestiche.