Notizie su mercato immobiliare ed economia

Nuovo decreto green pass, per quali categorie di lavoratori ci sarà l’obbligo vaccinale

Wilfried Pohnke da Pixabay
Wilfried Pohnke da Pixabay
Autore: Redazione

Neanche il tempo di varare il decreto green pass che il Governo è già al lavoro per studiarne uno nuovo, che contiene il cosiddetto “super green pass”. Vediamo di cosa si tratta e quali categorie di lavoratori avranno l’obbligo vaccinale.

Il dettaglio, il nuovo decreto green pass è atteso all’approvazione del Consiglio dei Ministri e dovrebbe entrare in vigore tra il 10 e il 15 ottobre. Il cosiddetto “super green pass” dovrebbe prevedere l’obbligo vaccinale per tutti i lavoratori pubblici e privati.

Le prime indiscrezioni sul nuovo decreto green pass parlano di sanzioni molto severe per i lavoratori della pubblica amministrazione che non rispettano l’obbligo vaccinale, con multe che varierebbero tra i 400 e i 1.000 euro con possibilità di sospendere lo stipendio.

L’obiettivo dell’esecutivo, infatti, è quello di far tornare a lavorare in presenza l’85% dei lavoratori della PA, ma prima rendere obbligatorio il green pass. L’idea alla base del nuovo decreto green pass, poi, è estendere il certificato obbligatorio anche ai magistrati e al personale che lavora nei tribunali, ma non a imputati e testimoni dei processi

Ma il nuovo decreto green pass dovrebbe interessare anche il settore privato. È attesa una proposta del ministero del Lavoro, che attualmente è impegnato da tempo in un confronto con le parti (Confindustria e sindacati). L’obiettivo è arrivare a un provvedimento unico che tenga insieme lavoro pubblico e lavoro privato.

Si tratterebbe, in sostanza, di un “super green pass”, molto simile all’obbligo vaccinale. In alternativa, il piano di Draghi prevede di procedere per gradi, prima il pubblico e poi il privato con l’aggiunta del green pass obbligatorio per accedere a tutti i settori al chiuso dove il certificato viene già richiesto ai clienti (ristoranti, palestre, cinema, teatri, treni, aerei, navi) verrebbe affrontato nel decreto ad hoc sul mondo del lavoro privato.

Etichette
green pass