Notizie su mercato immobiliare ed economia

Imposte sulla casa, imu alle imprese, bonus ristrutturazione: l'ance dice la sua in parlamento sulla legge di stabilità

Autore: Redazione

Davanti alle commissioni bilancio della camera dei deputati e del senato, il presidente dell'ance (associazione nazionale costruttori edili), Paolo buzzetti, ha parlato del ddl di stabilità 2015 e ne ha evidenziato le criticità

In particolare, buzzetti ha parlato di una manovra carente sul piano della crescita e ancora legata alla logica di austerità europea. Il presidente dell'ance ha quindi sottolineato che il provvedimento, benché innovativo per la diminuzione del carico fiscale e contributivo sulle imprese, riduce ulteriormente le risorse per le infrastrutture rispetto al 2014 e non prevede norme per i pagamenti in conto capitale

Nel corso dell'audizione, il presidente dell'ance ha affrontato i temi del riordino delle imposte sulla casa, della tassazione imu sui beni strumentali delle imprese, del capitolo degli investimenti in opere pubbliche e infrastrutture, del nodo del pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazione alle imprese di costruzione, del bonus ristrutturazione