Notizie su mercato immobiliare ed economia

Liquidazione Iva 2017, ufficializzata la proroga al 12 giugno e i chiarimenti delle Entrate

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Ufficializzata la proroga per la liquidazione Iva 2017. Con un comunicato, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fatto sapere che “viene posticipato dal 31 maggio al 12 giugno 2017 il termine di trasmissione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva relativi al primo trimestre del 2017”.

Il Mef ha spiegato che “il differimento è contenuto nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze. Il provvedimento è stato firmato dal Ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e dal Presidente Paolo Gentiloni, è stato registrato dalla Corte dei Conti ed è in via di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale”.

L’atteso comunicato del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ufficializzato la proroga al 12 giugno. Uno slittamento di cui, i primi giorni di maggio, aveva parlato il viceministro all’Economia, Luigi Casero.

Al contempo, l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione sul proprio sito web le “Faq” con le quali risponde ai dubbi sulla compilazione del modello pervenuti nei mesi scorsi dagli operatori. Si va dal riporto di crediti di periodi precedenti a come comportarsi in caso di errore.

A tal proposito, in particolare, l’Agenzia chiarisce che è possibile rettificare una comunicazione già trasmessa, anche se è scaduto il termine di presentazione. Il sistema telematico, infatti, accoglie le comunicazioni inviate successivamente alla prima per correggere errori od omissioni, anche oltre il termine di scadenza ordinario. La comunicazione successiva sostituirà, quindi, quelle precedentemente trasmesse.