Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le novità del Superbonus 110 contenute nel decreto agosto 2020

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Novità per il superbonus 110 nel decreto agosto 2020. Con la conversione in legge del dl agosto, diventano esecutivi anche gli emendamenti che riguardano l'ecobonus 110. Vediamo quali sono.

Definizione di accesso autonomo

La prima novità che riguarda il superbonus 110 nel decreto agosto è la definizione di accesso autonomo indipendente. Si tratta di  un accesso autonomo dall'esterno "non comune ad altre unita' immobiliari, chiuso da cancello o portone d'ingresso che consenta l'accesso dalla strada o da cortile o da giardino  anche di proprieta' non esclusiva". Questa precisazione consente di considerare edifici unifamiliari tutti quelli che hanno un accesso anche da aree comuni, allargando così la platea dei beneficiari dell'ecobonus 110.

Superbonus 110 e abusi edilizi

Il secondo emendamento approvato riguarda il difficile rapporto tra il superbonus 110 e gli abusi edilizi che riguardano singole unità abitative e non l'intero edificio. La misura approvata stabilisce che "difformità, urbanistiche e catastali, su singole unità abitative non mettono a repentaglio la possibilità di godere della detrazione sulle spese per i lavori sulle parti comuni di edifici plurifamiliari". Anche se le parti comuni potranno usufruire del bonus, questo non vale per la singola abitazione con abusi edilizi che non potrà godere di eventuali detrazioni.

Quorum condominio per il bonus 110

La terza novità riguarda l'approvazione di un diverso quorum condominiale per il bonus 110, che renda più facile deliberare per gli interventi in condominio previsti dal superbonus o magari per lo sconto in fattura e la cessione del credito. Il dl agosto stabilisce infatti: "le deliberazioni dell'assemblea del condominio aventi per oggetto l'approvazione degli interventi di cui al presente articolo sono valide se approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno un terzo del valore dell'edificio"

Ecobonus 110 per i comuni sismici

Novità per i comuni colpiti da eventi sismici. Il superbonus per i comuni dei territori colpiti dagli enti sismici dal 24 agosto 2016 e nel 2009 passa infatti dal 110% al 160%, per l’importo eccedente il contributo riconosciuto per la ricostruzione.