Notizie su mercato immobiliare ed economia

Lo storico Palazzo delle Poste in Piazza Cordusio a Milano cerca nuovi proprietari

Palazzo Broggi, che ospita la roastery di Starbucks a Milano, è in vendita per 246 milioni

Businesswire
Businesswire
Autore: Redazione

L’ex Palazzo delle Poste a Milano cerca nuovi proprietari. Palazzo Broggi, oggi sede della torrefazione Starbucks nel capoluogo lombardo, è in mano a Mediobanca, che ha ricevuto dal proprietario Kryalos Sgr il mandato di venderla ad un “club deal” di investitori.

Wikipedia
Wikipedia

Lo storico palazzo, già sede della Borsa di Milano prima che delle Poste e prima ancora dello store di lusso della famosa catena di caffetterie americana, ha un valore di 246,7 milioni di euro. Mediobanca ha ottenuto un periodo di esclusiva per la commercializzazione dopo aver vinto una gara contro altri operatori del settore. Il closing dell’operazione è previsto entro la fine del 2020.

Businesswire
Businesswire

Appartenente al fondo Pacific 1 gestito da Kryalos Sgr, l’immobile è oggi uno degli edifici più iconici di Milano; edificato nel 1901, già nel 1962 è stato elencato come punto di riferimento storico. Situato in piazza Cordusio, 3 nel centro del distretto finanziario milanese, il palazzo è stato in origine la sede della Borsa, mentre dal 1998 al 2011 è stato l’headquarters di Poste Italiane.

Businesswire
Businesswire

Completamente ristrutturato dalla proprietà tra il 2015 e il 2018, grazie a un investimento di circa 23 milioni che ha riportato l’edificio alla magnificenza storica originaria, oggi l’asset è certificato Leed Gold e rispetta i più elevati standard ambientali ed energetici.

L’edificio è la sede di tenant diversificati, prestigiosi e internazionali: Starbucks ha scelto lo storico palazzo di Piazza Cordusio per aprire nel 2018 il primo punto vendita in Italia, nonché la prima Starbucks Reserve Roastery d’Europa. Fra i tenant che occupano gli spazi ad uso uffici vi sono invece Jp MorganNatwest e la stessa Kryalos Sgr.