Notizie su mercato immobiliare ed economia

Sostenibilità del mutuo: un'app ti dice se puoi pagare le rate del tuo prestito

Ratatua
Ratatua
Autore: Redazione

Si vuole chiedere un mutuo, ma non si è certi di poter sostenere le spese? Niente paura. Adesso ci pensa un’app gratuita a valutare la situazione finanziaria e le eventuali nuove richieste di finanziamento, con l’obiettivo di minimizzare il rischio di sovraindebitamento.

Di cosa si tratta

L’app è disponibile per Android e iOS (da fine gennaio è scaricabile gratis da Google Play e dall’Apple Store), si chiama “Ratatua” ed è stata pensata dal Movimento Difesa del Cittadino ed Experian.

L’applicazione consente di analizzare in autonomia se è possibile sostenere nuove rate senza indebitarsi, analizzando la propria condizione finanziaria presente e futura, in base alla situazione e alle caratteristiche personali della gestione economica familiare.

Come funziona

E’ sufficiente inserire i dati che vengono richiesti (reddito, rate del mutuo, spese per l’abitazione, entrate fisse e non, importo mensile che mediamente si spende) e che rimarranno registrati solo sul proprio dispositivo per garantire l’anonimato.

Sulla base di questi dati, “Ratatua” crea il profilo finanziario e permette di simulare un qualsiasi finanziamento che si vuole richiedere in modo da capire se si è in grado o meno di sostenere tutte le spese.

Sul sito web del Movimento Difesa del Cittadino si legge: “Oggi gestire il bilancio familiare e spendere in maniera efficiente i nostri soldi, ogni volta che scegliamo un bene o un servizio, non è più facile come una volta. Bisogna essere bravi a pianificare per evitare di incorrere nel sovraindebitamento. Per questo il Movimento Difesa del Cittadino, con la collaborazione della società Experian, ha lanciato l’app per dispositivi mobili Ratatua, nell’ambito di un progetto volto a guidare ed aiutare i cittadini ad una più consapevole gestione della economia familiare e a tenere sotto controllo la sua situazione finanziaria”.