Notizie su mercato immobiliare ed economia

Surroga mutuo, le offerte migliori di ottobre

Ecco le banche che offrono maggiore risparmio

mutuo casa
Mutuo surroga, le migliori offerte / Gtres
Autore: Redazione

Grazie ai tassi in continua discesa, la surroga del mutuo torna ad essere conveniente. Ecco le migliori offerte di ottobre per un mutuo surroga.

Surroga mutuo, quale banca conviene

Secondo quanto comunicato alla stampa da MutuiSupermarket, nel mese di agosto c’è stato un boom delle richieste di surroga mutuo che non si vedeva da tempo. Se fino a giugno tale finalità raggiungeva il 35% delle richieste, ad ora si arriva al 70%, di cui circa il 33% riguarda una seconda surroga mentre l’importo medio che viene richiesto si aggira intorno ai 130 mila euro.

Ad essere preferito è, comprensibilmente, il tasso fisso, che ferma le condizioni favorevoli attuali anche negli anni a venire. Secondo Mutui Supermarket, se ad aprile e maggio dell’anno scorso questa scelta era preferita dal 75% dei richiedenti, ora la percentuale è salita fino al 95%.

Secondo Facile.it, invece, ipotizzando un mutuo residuo di 50 mila euro da restituire in 20 anni, la migliore offerta di surroga è data da:

  • Mutuo Domus Fisso Piano Base Surroga di Intesa Sanpaolo, che offre una rata da 221,14 euro al mese, Tan a 0,60% e Taeg allo 0,80%,  senza spese di istruttoria né di perizia con possibilità di personalizzare il finanziamento con opzioni aggiuntive.
  • Trasformamutuo BNL Mutuo Spensierato, con rata di 226,62 euro, Tan 0,85%. Taeg 0,84% senza spese di perizia né di istruttoria e personalizzabile.
  • Mutuo Pratico a Tasso Fisso di Deutsche Bank,  rata di 241,50 euro al mese, Tan all’1,51 per cento, Taeg all’1,51%. Include la polizza obbligatoria sulla casa gratuita, varie opzioni di personalizzazione e non prevede costi di istruttoria e perizia.

Mutui surroga tasso fisso, le migliori offerte

Al 2 ottobre, secondo MutuiSupermarket, le migliori offerte a tasso fisso per la surroga di un mutuo da 130 mila euro, con valore immobile 220 mila euro e durata residua di 20 anni, si trovano qui:

  • Intesa Sanpaolo, Tan allo 0,75%, Taeg allo 0,83%, rata di 583,48 euro,

  • Bnl,  Tan allo 0,85%, Taeg allo 0,90%, rata di 589,20 euro

  • Hello Bank,  Tan allo 0,85%, Taeg allo 0,90%, rata di 589,20 euro.

  • Credem, Tan allo 0,95%, Taeg all’1,03%, rata di 594,97 euro

  • Credit Agricole, Tan all’1,04%, Taeg all’1,08%, rata di 600,19 euro

Simulando una surroga di 120.000 euro a tasso fisso per 20 anni su un valore immobiliare di 230.000 euro le migliori offerte secondo Money.it sono invece le seguenti:

BANCA

TASSO FINITO

TAEG

RATA MENSILE

Intesa Sanpaolo

0,75%

0,84%

538,59 €

BNL

0,85%

0,90%

543,88 €

Credem

0,95%

1,03%

549,20 €

Crédit Agricole

1,07%

1,11%

554,02 €

Unicredit

1,10%

1,17%

557,24 €

Mutui surroga tasso variabile, le migliori offerte

Come migliori offerte di surroga a tasso variabile, MutuiSupermarket individua:

  • Intesa Sanpaolo, Tan allo 0,40%, Teag allo 0,56%, rata a 560,36 euro 

  • Banca Bnl, Tan allo 0,58%, Taeg allo 0,63%, rata a 573,99 euro

  • Hello Bank, Tan allo 0,58%, Taeg allo 0,63, rata a 573,99 euro 

  • Unicredit, Tan allo 0,62%, Taeg allo 0,69%, rata di 576,20 euro

  • Credem, Tan allo 0,66%, Taeg allo 0,73%, rata di 578,12 euro

Surroga mutuo, quanto si risparmia

Passando da un contratto a tasso fisso ad un altro a tasso fisso alle condizioni attuali, si risparmia, secondo MutuiSupermarket, l’1,5% in termini di Taeg in caso di prima surroga e l’1,0% in caso di seconda surroga. Il che si traduce in un risparmio di 70 euro per rata e 16800 euro sui 20 anni residui della simulazione. Un risparmio dell’1,5% significa invece un calo nella rata di 100 euro e di 24000 euro sul totale residuo.

Secondo una simulazione condotta su Money.it da Stefano Tempera (Cercamutuo.com), chi avesse un mutuo a tasso fisso al 2,50% e passasse ad un nuovo mutuo a tasso fisso all’1% risparmierebbe, su un debito di 140.000 euro in 20 anni, circa 24.000 euro.