Notizie su mercato immobiliare ed economia

Mutuo nullo per eccesso di finanziamento, una nuova sentenza

Autore: Redazione

La sentenza del 27/01/2021 del Tribunale di Busto Arsizio ha ribadito che il mutuo è nullo se eccede il limite di finanziamento.

Nella vicenda in questione un'impresa di costruzione che aveva ricevuto un finanziamento fondiario di 7milioni di euro per la costruzione di un complesso immobiliare di Gallarate si sia resa inadempiente. La banca ha quindi avanzato una proposta di esecuzione immobiliare con vendita dei beni ipotecati. L'impresa si è opposta adducendo come ragione che l'istituto in questione aveva erogato un finanziamento irregolare perché superiore al limite dell'80%.

La tesi dell'impresa è stata sposata dal Tribunale perché il finanziamento era stato concesso in violazione della norma n 38 del TUB (Testo unico bancario) che impone alle banche di erogare finanziamenti su immobili capienti almeno nella misura dell'80% e non oltre. ILa banca inoltre non aveva diritto a procedere alla vendita degli immobili ipotecati perché il contratto di finanziamento era nullo per violazione di una norma imperativa. 

Il Giudice ha inoltre affermato che la disciplina bancaria imposta dall'articolo in questione "è una norma di ordine pubblico, che mira ad impedire che le banche concedano crediti per un valore cauzionale superiore a quello degli immobili costituiti in garanzia"