Notizie su mercato immobiliare ed economia

Energia per i trasporti: in Europa l’8% proviene da fonti rinnovabili

Eurostat
Eurostat
Autore: Redazione

La quota di energia utilizzata per il trasporto proveniente da fonti rinnovabili è stata dell'8% nell'Unione europea (UE) nel 2018, rispetto al 7,1% nel 2017, al 3,9% nel 2008 e all'1,4% nel 2004, il primo anno per il quale i dati Eurostat sono a disposizione.

Rispetto al 2017, la quota di energia da fonti rinnovabili utilizzata per i trasporti è aumentata in 21 dei 28 Stati membri nel 2018, è rimasta stabile in due Stati membri e diminuita in cinque.

La Svezia, con il 29,7%, aveva di gran lunga la quota più alta di energia rinnovabile nel consumo di carburante per i trasporti nel 2018, davanti alla Finlandia con il 14,1%, i Paesi Bassi al 9,6% e l'Austria al 9,8%.

All'estremità opposta della classifica, la percentuale più bassa è stata registrata a Cipro (2,7%). Quote basse (inferiori al 4%) sono state registrate anche in Croazia, Grecia ed Estonia.