Notizie su mercato immobiliare ed economia

Edifici singolari: "nostra signora delle comunicazioni" (madrid)

la sede del comune di madrid
Autore: Redazione

É ancora conosciuto come il palazzo delle comunicazioni perchè nato come sede delle poste e telecomunicazioni di madrid. Leggenda vuole che león trotsky in visita a madrid negli anni '30 rimase colpito dalla sontuosiá dell'edificio e lo definí: "nostra signora delle comunicazioni". Dal 2007 ospita il comune di madrid e per ristrutturarlo ci sono voluti 500 milioni di euro. In questi giorni di campagna elettorale (a madird di vota per eleggere il nuovo sindaco) il sindaco uscente, Alberto ruiz-gallardon lo ha aperto gratis al pubblico

Con i suoi otto piani e i 44.600 mq, le poste e telecomunicazioni lascia a bocca aperta qualsiasi turista o visitante. Progettato dagli architetti Antonio palacio e joaquín otamendi nel 1904, l'edificio del comune è stato costruito in soli due anni, tra il 1907 e il 1909

Si trova nella piazza di cibele, dove una volta c'erano i giardini del buon retiro e fu costruito con l'obiettivo di farne una "opera totale" nella quale ogni minimo dettaglio dai lampadari al sistema di ventilazione formasse un insieme artistico al servizio della funzione del palazzo delle poste

Il sindaco spiega che l'ultima parte abilitata al pubblico l'edificio costato 500 milioni di euro, e chiamato ufficialmente centrocentro, sará dedicato ad attivitá culturali e di rappresentanza e completa così i 25.475 mq della parte amministrativa del palazzo, che giá era stata adibita a questa funzione nel 2007 e nella quale ogni giorno lavorano circa 500 funzionari

Articolo visto su
(idealista.it/news)