Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le vie dello shopping più care del mondo, ecco dove gli affitti dei punti vendita sono più costosi

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Secondo il rapporto "main streets across the world" del colosso immobiliare cushman & wakefield, la via dello shopping più costosa al mondo è la fifth avenue di new york. Acquistare o affittare un immobile qui è un vero e proprio salasso: gli affitti annuali nella parte settentrionale di questa celebre via newyorkese hanno raggiunto il record di 29.822 euro per metro quadrato (+13,3% rispetto all'anno scorso)

Per due anni di fila il primato della fifth avenue è stato scalzato dalla causeway bay di hong kong, ma adesso, a causa di un calo degli acquisti di beni di lusso in cina, lungo questa strada i prezzi sono scesi a 23.307 euro per metro quadro (-6,8%). Per quanto riguarda l’Italia, dobbiamo arrivare al sesto posto per trovare via montenapoleone a Milano, con 8.500 euro per metro quadrato

Dando un’occhiata alle dieci vie dello shopping più costose troviamo al primo posto la fifth avenue di new york con 29.822 euro per metro quadrato, la causeway bay di hong kong con 23.307 euro per metro quadrato, gli champs elysees di parigi con 13.255 euro per metro quadro, new bond street di londra con 10.361 euro per metro quadrato, pitt street mall di sydney con 8.658 euro per metro quadrato, trovare via montenapoleone di Milano con 8.500 euro per metro quadrato, ginza di tokyo con 8.120 euro per metro quadrato, myeongdong di seoul con 7.942 euro per metro quadrato, bahnhofstrasse di zurigo con 7.456 euro per metro quadrato e stoleshnikov di mosca con 4.749 euro per metro quadrato