Notizie su mercato immobiliare ed economia

La casa "con le gambe" che si solleva quando c'è un'inondazione o si alza la marea

Autore: Redazione

E se i peggiori presagi del cambio climatico diventassero realtà e con lo scioglimento dei poli finissimo tutti come Kevin Costener in "Waterworld"? Lo studio statunitense Terry & Terry Architecture ha creduto davvero in questa ipotesi e ha disegnato una casa galleggiante "con le gambe" che si solleva quando ci sono delle inondazioni o si alza la marea.

La tecnologia è simile a quella delle piattaforme di estrazione petrolifere e i centri di esplorazione marina: dispone di quattro pilastri di appoggio retrattili e con movimento indipendente che le permettono di conformare l'altezza e di adattarsi alle condizioni metereologiche e alle maree.

Il suo rivestimento ha una forma sferica che le consente di adattarsi meglio ai forti venti. Inoltre è autosufficiente. Nel tetto c'è un sistema di pannelli fotovoltaici che permettono che la casa sia energeticamente indipendente.