Notizie su mercato immobiliare ed economia

Global properties, crescono i prezzi della case in Europa

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Islanda, Svezia, Irlanda, Lettonia, Estonia, Lituania, Romania sono i Paesi europei che hanno registrato un aumento dei prezzi delle case tra settembre 2015 e settembre 2016. A renderlo noto un’indagine di Global properties.

Secondo lo studio, i Paesi nel mondo che hanno registrato le migliori performance sul fronte del rialzo dei prezzi tra settembre 2015 e settembre 2016 sono stati Cina, Islanda, Canada, Romania e Germania.

A livello europeo il Paese più forte è l’Islanda, grazie soprattutto a una cospicua domanda contrapposta a un’offerta contenuta. Sempre in Europa, seguono la Svezia con un incremento dei prezzi pari al 7,56%; l’Irlanda, con un aumento del 7,43%; la Lettonia con un + 7,32%; l’Estonia, con un incremento del 7,2% rispetto a settembre 2015; la Lituania, con un aumento del 5%; la Romania,

Anche in Romania il mercato residenziale sta vivendo un buon momento e nel periodo preso in considerazione dell'analisi i prezzi al metro quadrato sono saliti del 9,2%.

Va peggio in Russia, che rimane il mercato più debole a livello europeo, con i prezzi in caduta dell’11% circa anno su anno. In negativo anche il Montenegro (-5,33%), l’Ucraina (-2,93%) e la Svizzera (-1%). In Grecia la situazione resta sostanzialmente stabile.