Notizie su mercato immobiliare ed economia

Da Madrid a Budapest, quanto costa comprare casa nelle città europee

Autore: Redazione

L'Ufficio Studi di Tecnocasa ha messo a confronto il prezzo delle case al m2 nelle città europee dove il gruppo è più presente, ovvero in Italia, Spagna, Ungheria e Polonia.

Come si evince dal grafico comprare un immobile è più caro a Roma, che svetta superando i 3 mila euro al m2, seguita da Milano (2800), Barcellona (2750), a sorpresa Budapest (2000) che supera Madrid (1970), Varsavia (1900) e Cracovia (1600). 

Tecnocasa ha analizzato anche le annualità necessarie per comprare una casa nelle principali città italiane e spagnole. Si è presa come riferimento un’abitazione di 80-90 mq e si è supposto che tutto il reddito fosse destinato al suo acquisto. Dai dati si evince che la città in cui l’acquisto della casa è più conveniente è Madrid, dove sono 6,4 le annualità necessarie, che salgono a 9,9 a Barcellona. Il gap Milano-Roma è invece decisamente inferiore: nel capoluogo lombardo servono poco più di 9 annualità, mentre nella Capitale si arriva a 10.