Notizie su mercato immobiliare ed economia

Andamento mercato immobiliare logistica, il borsino di World Capital e Nomisma del I sem 2019

Autore: Redazione

Valori in leggero rialzo, ma sostanzialmente stabili, per il mercato immobiliare logistico, che anche nel I semestre 2019 si conferma in uno stato di buona salute. E' la fotografia fatta del 27º Borsino  di World Capital che per la prima volta si avvale della collaborazione di Nomisma.

Per quanto riguarda i valori di locazione degli immobili nuovi, spiccano le performance di Genova (60 euro/m2) e Milano (56 euro/m2); ma location di appeal sono anche Trento (53 euro/m2), Venezia (50 euro/m2) Prato e Roma (50 euro/m2) Napoli e Olbia (50 euro/m2). La media dei canoni si attesta a 41,07 euro/m2.

World Capital-Nomisma
World Capital-Nomisma

Indice Italy2invest di Nomisma

Nel borsino uno spazio importante è dedicato all'Indice Italy2Invest (I21) di Nomisma, unos trumetno informativo che restituisce una valutazione sintetia dell'attrattività dei territori italiani. L'indice racchiude oltre 120 variabili riconducibili a 8 aree tematiche: ambiente, condizioni socio-economiche, imprese e credito, infrastrutture (dotazioni e spesa), mercato immobiliare, popolazione, pubblica amministrazione e turismo.

L'indice Italy2Invest ha premiato Milano, Firenze e Bologna come le tre location principali, tutte con valori dello score superiori a 60, rispettivamente 64.7, 61.7 e 61.4). Nella forbice compresa tra i 60 e i 50 punti rientrano Genova (59,4), Roma (59,2), Torino (57,2) e Napoli (51,2).

Secondo Luca Dondi, ad di Nomisma, “L’indice Italy2Invest di Nomisma vuole essere uno strumento utile agli investitori del comparto logistico per orientarsi, conoscere e interpretare le dinamiche di città e territori, ma soprattutto per individuare opportunità di investimento al di fuori delle rotte consolidate".