Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cedolare secca per gli affitti commerciali, le novità

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Qualcosa sembra muoversi sul fronte della cedolare secca per gli affitti commerciali. La Commissione Finanze del Senato ha proposto di estendere la misura. 

Secondo quanto reso noto da Confedilizia, il Parlamento è tornato ad esprimersi, senza distinzioni politiche, a favore dell'estensione della cedolare secca sugli affitti, che attualmente è limitata al settore abitativo. 

In particolare, la Commissione Finanze e Tesoro del Senato, con un parere approvato all'unanimità su un disegno di legge bipartisan che prevede di applicare questa forma di tassazione agli immobili utilizzati dalle imprese artigiane, ha proposto di estendere la cedolare "a tutte le piccole e medie aziende esercenti attività di impresa".

Il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, ha così commentato le ultime notizie sulla cedolare secca per gli affitti commerciali: "Le proposte di estensione della cedolare secca sugli affitti sono ormai numerose e provenienti da tutte le forze politiche. E' la prova di come sia stato unanimemente compreso che si tratta di uno strumento capace di andare incontro alle esigenze di entrambe le parti del contratto, proprietario e inquilino, sia nelle locazioni residenziali che in quelle non abitative. Ora, però, attendiamo i fatti".