Notizie su mercato immobiliare ed economia

4 banche rinviate a giudizio per la vendita di prodotti finanziari

Autore: Redazione

L'emissione di bond e derivati per ristrutturare i debiti sono state una delle operazioni più redditizie per la finanza mondiale degli ultimi anni, nonché una delle cause principali della crisi finanziaria esplosa nel 2008. Molti comuni, per risanare i propri bilanci, ci si sono tuffati, magari ascoltando i consigli dei geni della finanza che consigliavano queste operazioni

Adesso, per la prima volta in Italia, Quattro banche sono state rinviate a giudizio per truffa aggravata ai danni del Comune di Milano, in relazione alla vendita di prodotti derivati. Si tratta di Jp Morgan, Deutsche Bank, Ubs e Depfa, in riferimento a uno swap emesso nel 2005 con scadenza trentennale. Le banche avrebbero arrecato al Comune un danno di 101 milioni di euro attraverso un'operazione in derivati su un bond da 1,68 miliardi di euro

Il processo inizierà il 6 maggio, e si tratta della prima volta in Italia che una serie di istituti di credito devono rispondere in tribunale di una truffa effettuata attraverso l'emissione di prodotti derivati. Tra gli imputati il figlio del governatore della Campania, bassolino, manager a londra di ubs e l'ex direttore generale del comune di milano ai tempi di albertini, Giorgio porta