Notizie su mercato immobiliare ed economia

La lettera di intenti di berlusconi per l'europa

Autore: Redazione

Si tratterebbe di un documento di 15 pagine con cui berlusconi cerca di tenere in vita il governo e allo stesso tempo mantenere buoni merkel, sarkozy e bruxelles

L'accordo sulla lettera sarebbe arrivato a notte fonda, quando pare sia stata trovata la quadra sulla riforma delle pensioni d'anzianità con il leader della lega umberto bossi

Ora il documento è nelle mani del capo dello stato, Giorgio napolitano, secondo quanto si è appreso. Il punto è che, a differenza di quanto richiesto da bruxelles, la lettera non è un chiarimento su come l'Italia ha intenzione di salvarsi dalla crisi, bensì 15 pagine che ancora una volta dichiarano le intenzioni del governo in materia economica

Basterà questo ad ottenere dall'unione europea un via libera di massima sull'impegno assunto dal governo italiano, convinto che i colleghi europei non attaccheranno l'Italia per non compromettere la stabilità dell'unione?