Notizie su mercato immobiliare ed economia

Dimore di pregio di proprietà dello stato cercano inquilino (fotogallery)

faro di capo comino, siniscola
Autore: Redazione

Immobili inutilizzati di proprietà dello stato dati in concessione -da sei a 50 anni- per essere rivalorizzati. È il progetto "valore paese, fare valore" dell'agenzia del demanio partito nel 2007 e che riguarda oltre 100 edifici. A partire dal 28 febbraio è online il secondo pacchetto di gara con immobili situati in Lombardia, Puglia e Basilicata e a breve arriverà anche il terzo

Del progetto fa parte anche il ramo "dimore". Si tratta di edifici di pregio storico-artistico attualmente in stato di degrado da affittare a chi- armato di coraggio e fantasia- saprà trasformarli in strutture ricettive-culturali. Le aste si svolgono online attraverso una piattaforma che consente a tutto il mondo di partecipare. Si parte con il prezzo più basso per poi procedere al rialzo. Per evitare che le gare siano un flop, l'agenzia del demanio ha istituito una procedura che prevede una consultazione preventiva con gli enti locali e i proprietari dei beni per capire quali sono le esigenze del territorio e costruire un bando ad hoc

E che questo sia un progetto che può funzionare, lo prova la valorizzazione  di villa tolomei in Toscana. I privati che si sono aggiuudicati la concessione (isotel, exen e sogea) hanno ristrutturato la villa trasformandola in un resort di lusso che sarà inagurato a maggio. Il processo di valorizzazione è durato cinque anni, togliendo l'edificio dallo stato di degrado in cui si trovava. Lo stato percepisce un canone d'affitto di 74mila euro l'anno

Fotogallery

Articolo visto su
(Italia oggi sette)