Notizie su mercato immobiliare ed economia

Rumori che corrono su unicredit, il deficit dell'Italia e le assurde richieste della famiglia ligresti

Autore: Redazione

Unicredit, dall'ucraina alla polonia: unicredit sta sondando gli investitori sulla possibilità di vendere la sua divisione ucraina, premessa necessaria a una nuova espansione in polonia. Il gruppo ha infatti presentato un'offerta preliminare per bank ggospodarki zywnosciowej, che fa parte del gruppo rabobank. Ad ogni modo non sarà facile uscire dall'ucraina senza perdite, visti i precedenti in kazakhistan, dove ci sono voluti due anni (Milano finanza)

Moody's, l'Italia sforerà il tetto del deficit: nonostante sia tornata la calma sui mercati, grazie alla fiducia incassata dal governo letta, la situazione per l'economia del nostro paese non è rosea. Le turbolenze ritardano infatti le scelte necessarie a raddrizzare la situazione economica e di bilancio dello stato, tanto che secondo l'agenzia di rating moody's non centreremo l'obiettivo di deficit del 3% pattato con bruxelles (agenzia)

Le richieste della famiglia ligresti a mediobanca: dettagli sempre più indegni emergono nell'ambito della vicenda ligresti. La repubblica pubblica un foglio segreto, scritto a mano in formato a4, in cui jonella aveva messo per iscritto tutte le richieste extraufficiali a mediobanca: benefit, autisti, segretarie, case e soldi. Le richieste che la banca d'affari doveva tenere presente, opportunamente nascoste al mercato, erano la premessa dell'approvazione del passaggio del gruppo fonsai nelle mani di unipol (repubblica.it)