Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le Entrate: "catasto.it, agenziadelterritorio.it e conservatoria.it non sono nostri siti”

Autore: Redazione

Tramite un comunicato l’Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che catasto.it, agenziadelterritorio.it e conservatoria.it non sono suoi siti. L’ente ha spiegato: “Continuano le segnalazioni di cittadini che utilizzano i siti www.catasto.it, www.agenziadelterritorio.it e www.conservatoria.it per visure, servizi catastali e di pubblicità immobiliare a pagamento, ritenendo erroneamente di avvalersi di siti ufficiali dell’Agenzia delle Entrate.

L’Agenzia ricorda che il proprio portale istituzionale è www.agenziaentrate.gov.it, accedendo al quale è possibile usufruire gratuitamente dei seguenti servizi:

- Consultazione rendite catastali

- Correzione dati catastali online (Contact Center)

- Fabbricati non dichiarati-Ricerca particelle

- Interrogazione schede monografiche punti fiduciali (Mon)

- Interrogazione stato pratica catastale

- Prenotazione appuntamenti servizi catastali

- Variazioni colturali-Ricerca particelle

E’, inoltre, possibile consultare le note e i registri depositati presso i Servizi di pubblicità immobiliare dell’Agenzia (ex Conservatoria). Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.agenziaentrate.gov.it alla voce ‘Ispezione ipotecaria’.

I siti www.catasto.it, www.agenziadelterritorio.it e www.conservatoria.it appartengono a una società privata che non ha alcun rapporto con l’Agenzia delle Entrate. Per maggiori informazioni o segnalazioni i contribuenti possono rivolgersi ai nostri uffici”.