Notizie su mercato immobiliare ed economia

I prezzi delle case aumentano dell'1% nel III trim 2020 rispetto al 2019

Autore: Redazione

Parallelamente alla ripresa delle compravendite, che segnano un incremento nel III trim dell'anno, aumentano anche i prezzi delle case da giugno a settembre. Secondo le stime preliminari dell'Istat, infatti, si registra un +1% in termini annuali. Rispetto al trimestre precedente, invece, si registra un calo del 3,5%

L’aumento annuo dei prezzi è da attribuirsi soprattutto ai prezzi delle abitazioni nuove che accelerano la crescita, passando dal +2,7% registrato nel secondo trimestre al +3,0%, mentre i prezzi delle abitazioni esistenti crescono dello 0,7%, rallentando rispetto al trimestre precedente (era +3,6%).

 La diminuzione dell’indice rispetto al trimestre precedente è dovuta unicamente ai prezzi delle abitazioni esistenti che registrano un calo pari a -3,2% (dopo il +3,2 del trimestre precedente), mentre i prezzi delle abitazioni nuove aumentano, anche se meno del trimestre precedente (+1,1% dopo il +2,0% del secondo trimestre).

In media, nei primi tre trimestri del 2020, rispetto allo stesso periodo del 2019, i prezzi delle abitazioni aumentano del 2,0% con i prezzi delle abitazioni nuove che fanno registrare un +2,2% e quelli delle abitazioni esistenti (che pesano per più dell’80% sull’indice aggregato) che crescono del 2,0%. Il tasso di variazione acquisito dell’indice per il 2020 è pari a +1,9% (+2,2% per le abitazioni nuove e +1,8% per le abitazioni esistenti).

"Nonostante il rallentamento della crescita - afferma l'Istat-  nel periodo luglio settembre del 2020 i prezzi delle abitazioni aumentano su base annua per il quinto trimestre consecutivo. Questa dinamica si verifica in presenza di una ripresa dei volumi delle compravendite (che segue la caduta del secondo trimestre) dovuta presumibilmente al concretizzarsi di acquisti rinviati durante il periodo del lockdown. Le prime evidenze territoriali confermano il ruolo di traino esercitato sull’IPAB dai prezzi delle abitazioni compravendute nel Nord-Ovest e nel Nord-Est mentre restano stabili i prezzi al Centro e sono in lieve calo nel Sud e Isole"