Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il mercato immobiliare degli uffici a Milano, un prodotto unico e di qualità

Wikimedia commons
Wikimedia commons
Autore: World Capital (collaboratore di idealista news)

Il mercato immobiliare uffici di Milano registra dei numeri interessanti, che contribuiscono a rendere la città meneghina una tra le location più prestigiose nella piazza italiana del settore office

Sull’onda del trend registrato a fine 2018, il settore continua a evidenziare un aumento della domanda di spazi, con una conseguente crescita del valore non solo di locazione, ma soprattutto dell’asset stesso.

Un prodotto sempre più unico e di qualità, quello degli uffici, che a Milano nella Zona del Centro Storico raggiunge una prime rent di 600 €/mq/anno. Restando sul tema della locazione, rispetto all’anno 2017 è interessante evidenziare il +17,6% registrato a Milano nella zona del Centro Storico. 

Il canone di locazione medio risulta essere di circa 360 €/mq/anno, in continua crescita dal 2016. Positiva anche la performance degli investimenti, che a Milano nel 2018 sono stati stimati per circa 980 mln di €, con un rendimento netto medio del 3,5%.

Sono molte, infatti, le società nazionali e internazionali che decidono di stabilire la propria sede nel capoluogo lombardo, attratti sia dagli elevati standard di qualità degli edifici, sia dalle location che diventano sempre più accessibili.

Questo lo scenario evidenziato dal nuovo Report Uffici di World Capital,  che fornisce dati aggiornati sui canoni di locazione, tagli commercializzati, rendimenti e vacancy, andamento e previsioni del mercato e consigli per gli investimenti.

Locazione uffici a Milano

Se il canone di locazione massimo nel Centro Storico di Milano è di 600 €/mq/anno, il valore minimo risulta essere di 380 €/mq/anno.

Spostandoci invece nel New CBD, area di riqualificazione che nel tempo ha incrementato il suo fascino agli occhi degli investitori, il canone di locazione minimo è di 300 €/mq/anno, mentre quello massimo raggiunge i 450 €/mq/anno.

Canoni inferiori per un ufficio situato nella Prima Cerchia di Milano, dove il valore minimo è di 200 €/mq/anno e quello massimo di 330 €/mq/anno. Anche nella Seconda Cerchia troviamo valori più contenuti rispetto alle zone centrali di Milano, con un canone di locazione minimo di 150 €/mq/anno e un massimo di 290 €/mq/anno.

Infine, la Periferia di Milano registra i valori di locazione più bassi con un canone minimo di 120 €/mq/anno e un massimo di 210 €/mq/anno.