Notizie su mercato immobiliare ed economia

Borgo Lanciano, il resort di lusso nelle Marche riapre dopo il restyling

Wip Architetti
Wip Architetti
Autore: Redazione

Riapre al pubblico l’esclusivo resort Borgo Lanciano, nel cuore delle Marche, con una veste completamente nuova. L’hotel in provincia di Macerata, nel cuore delle marche, riprende l’attività dopo i lavori di restyling che ne hanno visto l’ampliamento e la ristrutturazione.

Wip Architetti
Wip Architetti

In particolare, sono state realizzate 5 nuove suites al piano terra, e ampliato il piano interrato con una superficie che raggiungerà i 1500 mq tra centro benessere e nuova piscina. Progettazione, ristrutturazione  e impiantistica sono stati curati da WiP Architetti e dallo Studio Bizzarro.

Wip Architetti
Wip Architetti

Gli interventi nel dettaglio hanno previsto:

  • Suite: impianto a fan-coil canalizzati / incassati a soffitto del tipo a 4 tubi (possibilità di avere riscaldamento e raffrescamento indipendente per singolo locale). Per le zone attorno alle vasche idromassaggio è stato previsto impianto radiante a pavimento ad integrazione
  • Bagni: integrazione riscaldamento mediante scalda salviette d’arredo
  • Centro benessere: impianto radiante caldo / freddo a pavimento ed aria primaria di rinnovo
Wip Architetti
Wip Architetti
  • Zona piscina: impianto radiante caldo / freddo a pavimento e deumidificatore per controllo umidità
  • Piscina interna: riscaldata 24 ore al giorno e 365 giorni all’anno a temperatura superiore a 32°C, più due piccole piscine una calda e una fredda per il trattamento terapeutico
  • Impianti elettrici: previsto sistema di gestione e controllo Suite diversificato fra camera assegnata / occupata / non occupata. Tutti gli impianti sono gestiti mediante sistema di supervisione.