Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un piccolo paesino della Spagna rurale offre case per 3800 euro

Glezcampazas / CC BY-SA / Wikimedia commons
Glezcampazas / CC BY-SA / Wikimedia commons
Autore: Redazione

Quando tutto tornerà alla normalità, una buona idea potrebbe essere quella di acquistare una casa nel cuore della Spagna rurale. Il paesino di Igüeña, situato nella comunità autonoma di Castiglia e León da anni ha messo in vendita trilocali al prezzo di 3800 euro.

Dei 3000 abitanti che popolavano queste terre durante gli anni 70 oggi ne restano appena 320. Per questa ragione il piccolo comune ormai da cinque anni ha messo in vendita oltre 130 case al prezzo irrisorio di 3800 euro. Costruite negli anni 60 dalle aziende minerarie della zona, passarono ad essere di proprietà della Comunità Autonoma e adesso del Comune.

Da allora le case sono state prima messe in vendita a persone del luogo, poi a qualsiasi persona che volesse trasferirsi lì o acquistare la sua seconda dimora. Fino ad oggi hanno venduto oltre 100 abitazioni e rimangono solo 30 sul mercato.