Notizie su mercato immobiliare ed economia

Sere Fai D'Estate: ville, giardine, palazzi e boschi millenari da ammirare in una suggestiva veste notturna

Villa del Balbianello, Tremezzina (Como) / Fai
Villa del Balbianello, Tremezzina (Como) / Fai
Autore: Redazione

Per il secondo anno consecutivo ha preso il via Sere Fai D'Estate, il progetto organizzato dal Fondo Ambientale Italiano, che offre per un mese l'opportunità di visitare spettacolari ville, giardini, castelli e dimore storiche straordinariamente aperti al pubblico dal tramonto a mezzanotte.

Promossa per riscoprire e valorizzare il grande patrimonio culturale italiano, l'iniziativa ha preso il via il 9 giugno e chiuderà i battenti il 2 luglio. Nei weekend di un mese, dalle 19 alle 24 sarà possibile ammirare quindici beni artistici tra i più importanti della nostra Penisola. Ad animare le notti del Fai, ci saranno anche più di 60 eventi a margine, come escursioni, degustazioni, passeggiate e aperitivi all'aperto, oltre a una serie di concerti dal vivo a cura di 11 conservatori italiani,

I luoghi interessati all'iniziativa sono:

Castello della Manta, Cuneo
Villa della Porta Bozzolo, Casalzuigno (Va)
Villa e Collezione Panza, Varese
Castello e Parco di Masino, Caravino (To)
Villa Fogazzaro Roi, Oria di Valsolda, Como
Villa Necchi Campiglio, Milano
Monastero di Torba, Gornate Olona, (Va)
Palazzina Appiani, Milano
Bosco di San Francesco, Assisi (Pg)
Torre Casa Campatelli, San Gimignano (Si)
Villa dei Vescovi, Luvigliano (Pd)
Villa del Balbianello, Tremezzina (Co)
Casa Noha, Matera
Parco Villa Gregoriana, Tivoli (Rm)
Giardino della Kolimbethra, Valle dei Templi (Ag)
Baia di Ieranto, Massa lubrense, Napoli

Puoi leggere le informazioni relative a ciascun bene Fai