Notizie su mercato immobiliare ed economia

4 laghi italiani da vedere nel 2018

Pace e relax sulle sponde di un lago
Laghi italiani da scoprire
Autore: Sara

A settembre si ricomincia. Terminate le vacanze, ripresa la scuola e la routine di tutti giorni, in un attimo ci si ritrova immersi nella frenesia di giornate dense di impegni.

Per addolcire il tuo rientro e per combattere i sintomi della sindrome post vacanze, questa settimana ti accompagniamo a passeggio sulle rive di alcuni dei più bei laghi italiani.

Immerso nella natura, tra incantevoli borghi in cui la vita scorre lenta, scandita dai rintocchi delle campane dei bei campanili che si affacciano sulle acque del lago, potrai fare il pieno di tranquillità, per affrontare gli impegni e i progetti che ti aspettano a casa con il giusto spirito e con rinnovata energia.

1. Lago di Lesina e Varano: le lagune del Gargano

Lago di Lesina e Varano: le lagune del Gargano
Una barca ormeggiata nel lago di Varano / Wikimedia commons

Quando si parla della Puglia, è inevitabile pensare alle acque cristalline del suo mare e alle sue spiagge paradisiache. Oggi però vogliamo farti scoprire i due laghi più famosi di questa regione: il lago di Lesina e quello di Varano. Entrambi si trovano nella zona del Gargano e sono di origine costiera, ed essendo collegati tramite dei canali al Mare Adriatico, possono essere considerati vere e proprie lagune.

Il lago di Lesina ospita l’omonima riserva naturale: un'area protetta istituita nel 1981 per il ripopolamento animale e per proteggere le specie che nidificano in questa zona. Qui sorge anche il centro visite "Laguna di Lesina" del Parco Nazionale del Gargano in cui si trovano il museo etnografico "La casa del pescatore" il giardino botanico e il museo naturalistico con un acquario di acqua salmastra, unico nel suo genere in Europa.

Anche il lago di Varano ospita una riserva naturale che fa parte del Parco Nazionale del Gargano, casa di numerose popolazioni di uccelli, appartenenti a diverse specie, tra cui gli aironi. La bellezza del paesaggio, la varietà della vegetazione e la natura incontaminata invitano ad avventurarsi e vestire per un giorno i panni di un esploratore.

Case vacanze a Rodi Garganico

Scopri altre case vacanze a Rodi Garganico

Scopri le case in vendita a Rodi Garganico

2. Lago di Bolsena: il lago vulcanico in provincia di Viterbo

Lago di Bolsena: il lago vulcanico in provincia di Viterbo
Vista sul lago di Bolsena / pixabay.com/en/users/hirisflower-229071/

Il lago di Bolsena, in provincia di Viterbo, al confine con Umbria e Toscana è il lago di origine vulcanica più grande d’Europa. La sua formazione infatti si deve al crollo dell’apparato vulcanico Vulsinio, il quale in seguito alle eruzioni laviche si è svuotato ed è crollato su se stesso, formando un’enorme caldera, che nel tempo si è lentamente riempita d’acqua.

Questo lago e la zona circostante sono l’ideale per immergersi nella natura e praticare tante attività all’aria aperta. Se sei un amante del trekking potrai scegliere fra numerosi percorsi in cui storia, cultura e la ricca vegetazione si fondono, per regalarti delle passeggiate indimenticabili. Se invece preferisci le due ruote, potrai pedalare su uno dei vari itinerari naturalistici che ti condurranno sulle tracce degli Etruschi, antichi abitanti di queste zone.La fatica della pedalata sarà alleviata dalla bellissima vista sulle acque blu del lago e il panorama incantevole che lo incornicia.

A bordo di una barca vela potrai invece ammirare i palazzi e i giardini all’inglese dell’isola Bisentina, la bellezza selvaggia dell’isola Martana e la scogliera di pietra lavica che si erge imponente su una splendida baia.

Concludi la giornata rilassandoti in una delle piccole trattorie sorte sulle rive del lago nelle vecchie capanne dei pescatori, dove si potrai gustare deliziosi piatti a base del pesce di lago.

Case vacanze in provincia di Viterbo

Scopri altre case vacanze in provincia di Viterbo

Scopri le case in vendita in provincia di Viterbo

3. Lago Trasimeno: dove si specchiano i bei borghi umbri

Lago Trasimeno: dove si specchiano i bei borghi umbri
Vista sulle sponde del lago / pixabay.com/en/users/MarcoPomella-4449195/

Il lago Trasimeno, in provincia di Perugia, è il lago più esteso dell’Italia centrale. Lungo le sue sponde sventolano diverse bandiere arancioni, marchio di qualità turistico ambientale assegnato dal Touring Club Italiano alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità, come ad esempio Città della Pieve e Panicale. Trasimeno Castiglione del Lago, Paciano, Passignano sul Trasimeno e Corciano fanno invece parte del club de “I Borghi più Belli d’Italia”.

Oltre a passeggiare tra i vicoli di questi paesini senza tempo ricchi di storia e cultura, potrai goderti la natura nell’oasiLa Valle”, la parte naturalisticamente più interessante di tutto il lago, perché le sue acque basse e i suoi estesi canneti la rendono una tappa importante di sosta e di nidificazione di migliaia di uccelli.

Approfittane per goderti i piaceri della buona tavola, degustando le prelibatezze della cucina umbra e i prodotti tipici della zona: la fagiolina  del Trasimeno, presidio Slow Food, il “tegamaccio”, una squisita zuppa di pesce di lago che prende il nome dalla pentola usata per cucinarla, il pregiato zafferano di Città della Pieve, il vino, prodotto in queste terre fin dagli etruschi e l’olio, frutto dei tanti uliveti che ricoprono le verdi colline umbre.

Case vacanze in provincia di Perugia

Scopri altre case vacanze in provincia di Perugia

Scopri le case in vendita in provincia di Perugia

4. Lago d'Iseo: connubio di arte e natura in Lombardia

Lago d'Iseo: connubio di arte e natura in Lombardia
Vista sul lago / pixabay.com/en/users/3321704-3321704/

Tra le provincie di Bergamo e Brescia si trova il lago d’Iseo, famoso per le sue bellezze naturali e dei borghi che sorgono sulle sue rive, come quelli di Pisogne, Porto a Lovere, con la sua splendida piazza e la pittoresca località di Riva di Solto. Il lago d’Iseo è la destinazione perfetta per una vacanza o un weekend di cultura, gastronomia e relax all’aria aperta.

Iseo è la cittadina ideale per una passeggiata sul lungolago, o per una parentesi artistica visitando la piazza ottocentesca che ospita la Pieve di Sant’Andrea, dov’è custodita la famosa pala d’altare raffigurante San Michele Arcangelo di Francesco Hayez. A Clusane di Iseo potrai degustare i migliori piatti della zona in una delle tante caratteristiche trattorie.

L’ideale per ammirare il paesaggio e godersi la tranquillità del lago è una gita in battello, che ti permetterà di raggiungere comodamente le località che desideri visitare. Regalati un giro in bicicletta sulla romantica Monte Isola, l’isola lacustre più grande d’Europa e regina indiscussa del lago.

Case vacanze in provincia di Brescia

Scopri altre case vacanze in provincia di Brescia

Scopri le case in vendita in provincia di Brescia