Notizie su mercato immobiliare ed economia

Scoperta la vera casa natale di Federico Fellini a Rimini

A fare la scoperta un docente dell'Università di Bologna

Google Maps
Google Maps
Autore: Redazione

Grazie a un'accurata ricerca negli archivi parrocchiali e a confronti con il catasto storico, è stata scoperata la vera casa natale del famoso regista Federico Fellini a Rimini. Le trasformazioni urbanistiche della zona marittina avrebbero fatto sì que quel famoso indirizzo di via Dardanelli 10, non corrisponda allo stabile che si è finora creduto.

A fare la scoperta è stato Davide Baganeresi, docente di Storia dei consumi e delle imprese turistiche dell'Università di Bologna, come riportato dal settimanale riminese il Ponte.  Ripercorrendo tutte le tappe della vita del regista, a partire dal battesimo del piccolo Federico. La madrina fu l'allora 13enne Clara Canuti che aveva ricevuto in eredità proprio lo stabile al numero 10, dove risiedevano in affitto i coniugi Fellini.

Prendendo come riferimento il numero dell'immobile al catasto 2751, foglio 66, particella 416, ha scoperto che la casa faceva parte di un gruppo di case popolari e che oggi corrisponde non al 10, ma al n.60 di viale Dardanelli. Si tratta di uno stabile bombardato nel 1944, ma in parte ricostruito.

L'intera vicenda con la ricerca che ha portato Bagnaresi a fare la scoperta sarà riproposta con ogni particolare nel convegno "Ho bisogno di credere. Federico Fellini e il sacro" a cui sarà dedicato un progetto nel marzo 2020 e che si svolgerà tra Rimini e Roma.