Notizie su mercato immobiliare ed economia

2 novembre 2016

Meglio comprare casa o andare in affitto? Confronto tra Milano e Roma

L'eterno dilemma di chi cerca casa è: meglio comprare accendendo un mutuo o andare in affitto? Un'analisi di Tecnocasa mette a confronto la convenienza tra l'acquisto o la locazione a Roma e Milano

Una notizia di:
Kestrel Aviation Management

Un Boeing 787 trasformato in una casa di lusso volante (fotogallery)

Una notizia di:
Solstice Luxury Suites

Quando la camera è una grotta con un'incredibile vista mare

Una notizia di:

Gli agenti ottimisti sul futuro dell'immobiliare: si aspettano crescita di prezzi e transazioni

Una notizia di:

Ddl autonomi, le novità per le partite Iva

E’ attesa nell’Aula del Senato la votazione del Ddl Del Conte di riforma del lavoro autonomo. Un testo che in 22 articoli estende qualche tutela in più a favore di partite Iva e collaboratori e definisce lo smart working. Vediamo alcune tra le principali novità

Una notizia di:

Immobiliare alberghiero vale oltre 2 miliardi, valore più alto degli ultimi sei anni

Il turismo internazionale in Italia nel 2016 ha vissuto un anno positivo e questo ha avuto ricadute positive sull'intera filiera del sistema ricettivo. Il fatturato del mercato immobiliare alberghiero italiano nel 2015 è arrivato a quota 2,1 miliardi €, registrando una variazione rispetto al 2014 di più di 10,5%. Si tratta dell’incremento più significativo degli ultimi sei anni. A dirlo il "Rapporto Alberghi" di Scenari Immobiliari.

Una notizia di:

Terremoto, Anci: “Ci aspettiamo 200mila domande di sopralluoghi a immobili danneggiati”

Mettere in sicurezza e ricostruire. Sono questi i passi da fare adesso nelle aree del Centro Italia colpite dal terremoto. Il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, ha fatto sapere che sono già arrivate 80mila domande di sopralluoghi a immobili danneggiati e che se ne attendono almeno altre 100mila: “Ci aspettiamo 200mila domande. Sono quattro volte più che all’Aquila, più di ogni altra emergenza”

Una notizia di:

Rumori che corrono sul referendum costituzionale e sul terremoto

Referendum costituzionale, c’è chi valuta il rinvio: Parlando in diretta su Rtl, il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha detto: “Qualora una parte dell’opposizione chiedesse lo spostamento del referendum, mi unirei alla richiesta. Lo dico a livello personale come capo del mio movimento e credo che una richiesta di questo tipo non potrà non essere presa in considerazione”. Il ministro è intervenuto così in merito alla possibilità di rinviare la data del voto per il referendum costituzionale in seguito al sisma che ha colpito il Centro Italia. (Il Corriere della Sera)

Una notizia di:

Start up, crescono e diventano stabili le detrazioni per chi investe su imprese innovative

Allargate al 30% e rese strutturali le detrazioni per chi finanzia imprese innovative. In questo modo la legge di Bilancio cerca di sostenere start up e Pmi innovative italiane. L’obiettivo del governo è portare i fondi dedicati alle giovani aziende all'avanguardia – gli investimenti “early stage” – a un miliardo di euro entro il 2020

Una notizia di: