Notizie su mercato immobiliare ed economia

30 novembre 2016

Cosa succede se vince il no al referendum costituzionale? La parola agli esperti

Una notizia di:

Note territoriali Omi I semestre 2016: scopri l’andamento del mercato immobiliare nella tua città

Sono online sul sito dell’Agenzia delle Entrate le note territoriali sull’andamento del mercato immobiliare in 19 province italiane relative al primo semestre del 2016. Ad essere analizzati i mercati di Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna, Genova, Catania, Firenze, Salerno, Perugia, Bari, Venezia, Padova, Modena, Crotone, Udine, Pavia, Catanzaro e Mantova

Una notizia di:

Riforma costituzionale, competenze Stato Regioni: ecco cosa cambia

Una notizia di:

Il progetto cinese della città da 100 mld di dollari in Malesia

La crisi economica del gigante asiatico ha spinto gli investitori immobiliari cinesi ad espandere il loro business nel sud-est asiatico. Attualmente, è allo studio un mega progetto, soprannominato “Forest City”, che punta a costruire più di mezzo milione di abitazioni in torri residenziali situate su quattro isole artificiali. Il tutto a un costo di circa 100 miliardi di dollari

Una notizia di:
L'auto confortevole

Le auto senza conducente saranno progettate come il salotto di casa

Il filosofo canadese Marshall McLuhan una volta ha detto che “noi modelliamo i nostri strumenti e loro modellano noi”. I professionisti del settore delle automobili intelligenti sono però ancora fermi alla prima fase. Ma sono sempre di più i progetti di quelle che saranno le auto senza conducente del futuro

Una notizia di:

Il 15% dei prestiti viene richiesto per la ristrutturazione della casa

Il 15% dei prestiti viene richiesto per la ristrutturazione della casa. Lo ha rilevato l’Osservatorio sul credito al consumo di Prestiti.it e Facile.it. Secondo l’analisi condotta nel periodo compreso tra maggio e ottobre 2016, per la prima volta in tre anni la richiesta di liquidità da gestire in autonomia (15,3%) viene superata dalla volontà di comprare un’auto usata, che rappresenta il 21,9% delle motivazioni date

Una notizia di:

Rumori che corrono sul rischio bolla immobiliare e sulla Royal Bank of Scotland

Draghi: “Al momento non vediamo una bolla immobiliare nell'eurozona”: Parlando a El Pais, il presidente della Bce, Mario Draghi, ha detto: “Monitoriamo i rischi alla stabilità finanziaria, ma al momento non vediamo una bolla immobiliare nell’eurozona”. Draghi ha spiegato che “i prezzi delle case sono aumentati a Milano, a Barcellona e in alcune città tedesche, ma questi aumenti sono circoscritti”, mentre “per parlare di una bolla dovrebbe esserci un’impennata dei prezzi e un forte aumento nell’erogazione dei prestiti”. (Ansa)

Una notizia di: